Jetcost

blog di viaggi Jetcost

IL BLOG DI JETCOST
Home > Destinazioni > Spagna > Formentera > Come arrivare a Formentera

Formentera

Come arrivare a Formentera

Come arrivare a Formentera
maggio 23
12:17 2016

Hai deciso di andare in vacanza a Formentera? Stai organizzando il tuo viaggio e ti stai chiedendo come arrivare a Formentera?
Bene, sei capitato nel posto giusto ;)

Formentera, situata vicino a Ibiza all’interno dell’arcipelago delle Baleari in Spagna, è un’isola senza aeroporto. Per questo si può raggiungere solo via mare e quindi dovrai considerare un costo in più per i mezzi di trasporto. Dovrai pianificare i tuoi spostamenti facendo coincidere orari, giorni e mezzi ma non disperare: quando arriverai a destinazione ti accorgerai che ad attenderti c’è il paradiso.

Come arrivare a Formentera con aereo e traghetto

Il modo più comune e veloce per raggiungere l’isola di Formentera è sicuramente quello di prendere uno dei voli Ibiza dall’Italia e poi da lì imbarcarsi su un traghetto per la sorella minore. Le compagnie aeree che operano tale tratta sono davvero tante. Ti basterà guardare sul motore di ricerca di Jetcost per scoprirle e per trovare la tariffa minore tra quelle proposte da Vueling, Ryanair, Iberia, Easyjet, AirEuropa, AirBerlin.

Come arrivare a Formentera
Photo credits: Simone Ramella – Flickr

Tutte le maggiori città italiane offrono collegamenti molto frequenti e low cost [o di linea come Air France] con Ibiza, quindi non avrai difficoltà a trovare il volo con la tariffa migliore!
Una volta giunto al porto di Ibiza [se hai deciso di non affittare una macchina, dall’aereoporto prendi il bus o un taxi per il porto] per giungere al porto La Savina di Formentera ti basterà acquistare il biglietto del traghetto [o dell’aliscafo] di una delle tante compagnie marittime che ogni giorno effettuano le corse con orari diversi in base alla stagione.

Come arrivare a Formentera
Photo credits: Nacho Pintos – Flickr

Il tragitto dura circa 25 minuti e può essere effettuato con le seguenti compagnie: Mediterránea Pitiusa, Trasmapi, Baleària, Acciona Transmediterránea, Taximar.es Formentera. Controlla i siti di queste compagnie per vedere orari e costi per la tua traversata verso Formentera e, soprattutto in alta stagione, compra il biglietto già prima di partire, soprattutto se devi imbarcare anche la macchina, per non rischiare di restare ore in attesa al porto.

come arrivare a Formentera
Photo credits: Nacho Pintos – Flickr

Come arrivare a Formentera con nave e traghetto

Il porto di Ibiza può anche essere raggiunto via mare da diversi porti della penisola. Barcellona, Denia o Valencia, ad esempio, hanno collegamenti diretti con l’isola del verde e del divertimento.

come arrivare a Formentera
Photo credits: Nacho Pintos – Flickr

Quindi, se prima di concederti attimi di pura follia sei passato a mangiare una paella a Valencia, potrai imbarcarti direttamente da lì per Ibiza in una delle grandi navi della Trasmediterranea, della Balearia o della Iscomar Ferries.

Il viaggio, da uno dei porti spagnoli, dura dalle 5 alle 8 ore e, se vuoi imbarcare la macchina, ricordati di prenotare con anticipo.

E, se si sceglie di raggiungere Ibiza con la nave, come si arriva ad imbarcarsi? Ovviamente potrai raggiungere Barcellona [e poi eventualmente proseguire per Valencia o Denia] con la tua macchina, con la nave da Genova o con il treno da Milano.

Una volta giunto a Ibiza dovrai poi prendere, come detto sopra, un aliscafo o un traghetto per raggiungere Formentera!

Come arrivare a Formentera
Photo credits: Luis PF – Flickr

Formentera è anche raggiungibile direttamente via mare dal porto di Denia con la compagnia di transporto marittimo Baleària . Senza passare da Ibiza potrai giungere nell’isola del relax e delle spiagge incontaminate direttamente da questo comune spagnolo della provincia di Alicante.

Sicuramente il metodo più veloce per arrivare a Formentera resta comunque quello di raggiungere Ibiza con un volo low-cost e, una volta giunti al porto, prendere un traghetto o un aliscafo per continuare il tragitto verso l’isola selvaggia e affascinante.

Non disperare se Formentera non ha un suo aeroporto! Questo è un privilegio che la tiene lontana dai meccanismi del turismo di massa nonostante, in alta stagione, sia lo stesso pienissima di turisti e i prezzi sfiorino le stelle ;)
In fondo si sa, Formentera è anche l’isola dei VIP quindi ti consiglio vivamente di godertela in bassa stagione e di prediligere mesi come giugno o settembre!

Autore

Sara Boccolini

Sara Boccolini

Sara Boccolini il mio nome reale | @83saretta il mio nome nel Web, marchigiana di origini | toscana di adozione: eccomi qui, presente! Viaggi e web sono la mia più grande passione e il mio lavoro. Social Media Marketing Specialist, Web Content, Travel Writer e Travel Blogger Freelance con un’attenzione particolare alle buone pratiche di Turismo Responsabile, Sostenibile e a tutto ciò che è Eco.

1 Commento

  1. pussy
    pussy febbraio 15, 12:20

    I could not resist commenting. Perfectly written!

    Rispondi a questo commento.

Scrivi un commento

Protected by WP Anti Spam